Pubblicato uno studio commissionato dal Parlamento Europeo a un team di esperti ldi alcune università europee per valutare il diverso impatto del cibo ottenuto con l'agricoltura convenzionale rispetto a quello prodotto con l'agricoltura biologica. Da questo studio emerge che:

  • gli alimenti biologici possono ridurre il rischio di malattie allergiche e obesità;
  • L’uso massiccio di antibiotici negli allevamenti convenzionali di animali è ciò che innesca l’antibioticoresistenza
  • i pesticidi danneggiano per sempre il cervello dei bambini e causano deficit di attenzione.

 

Vi proponiamo di seguito il video del passaggio chiave della presentazione dello studio condotto, relativamente agli effetti dell'agricoltura convenzionale sui bambini; a parlare è il professor Philippe Grandjean, University of Southern Denmark, Department of Public Health, Odense, Danimarca e Harvard T.H. Chan School of Public Health, Department of Environmental Health, Boston, USA;

Questo invece il video integrale dell'evento di presentazione dello studio: 

Cosa si può fare? Ovviamente è possibile non fare nulla e mantenere lo status quo; soluzione non auspicabile. In alternativa possono essere messe in campo azioni per:

  • Sostenere l'agricoltura biologica
  • Agevolazioni fiscali
  • Promuovere modelli di consumo sostenibili

Vi proponiamo di scaricare il testo integrale dello studio del Parlamento Europeo:

Studio europarlamento sul biologico

cibo_biofree100100% FREE - DOWNLOAD GRATUITO - Studio europarlamento sul biologico

Dettagli




Vi consigliamo la lettura anche di questi articoli, nostre fonti:

Rimani in contatto con noi: iscriviti alla nostra newsletter per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi

www.feeling.bio

Condividi

Gli spazi di Feeling Bio

Spazi dedicati al nostro blog, a temi economici e all'agricoltura biologica. Tanti articoli di approfondimento da non perdere

Gli articoli del Blog di Feeling Bio
Gli articoli di economia di Feeling Bio
Gli articoli di agricoltura biologica di Feeling Bio

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere contenuti esclusivi

Su questo sito utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi offerti da questo sito e per ottimizzare l'esperienza dell'utente.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookie del sito web Feeling Bio. Scopri di più.
Accetto